Bracciali in oro e argento




    Bracciale

    Il bracciale come tutti gli altri gioielli devono rispecchiare il gusto e la personalità di chi li indossa. Anche l’umore può essere un metro per decidere quale gioiello indossare al braccio. Discreto e leggero; rumoroso e stravagante. I gioielli in genere devono infatti essere portati con disinvoltura, dovremmo noi portare questi monili e non loro “portare noi”. Questo vale soprattutto per il bracciale più di tutti, visto che è portato al polso non deve sembrare un macigno e impedire i movimenti naturali.

    Può essere un cerchio completo di metallo vetro, osso, avorio, adorno di pendagli o incastonato con pietre preziose. Aperto o allacciato con una chiusura. Pezzo da autore e preziosissimo come l’ elegante bracciale a riviére di diamanti, perfetto per un abbigliamento da sera elegantissimo o semplice catenella ricordo di un viaggio o di un amicizia.

    Oggi la parola d’ordine per quanto riguarda lo stile di un look moderno è: mixare. I gioielli sono l’accessorio decisivi in fatto di stile. Pertanto quello che un tempo sembrava adatto solo per la sera potrà essere altrettanto adatto con jeans e camicia durante tutta la giornata in pieno sole e in città.

    Le strette regole durate fino alla metà del ‘900 che per esempio non permettevano di indossare un diamante prima di sera oggi sono stravolte. Il bracciale è un accessorio che ben si presta al gioco del miscuglio di stili giocando molto sulle forme e i materiali.

    Non più l’obbligo di portare parure ampollose, meglio un pezzo unico ma originale. Largo spazio alla fantasie e al buon gusto. Il bracciale ben si abbina con orecchini per creare un elegante armonia. O due bracciali identici portati però sui due polsi. Vale sempre la regola però: meglio un bracciale solamente ma benfatto.

    Tra i bracciali molto di moda sono i bracciali da uomo in oro ed argento, anche se sono le donne le assolute compratrici ed indossatrici di bracciali e braccialetti. Tra le marche produttrici di bracciali possiamo citare la Morellato, Cartier, Damiani, Bliss, Alfieri, Chimento, ecc.:

    Tra i vari materiali utilizzati per la costruzione di bracciali possiamo sicuramente citare i classici bracciali in oro e argento anche se molto di moda vanno oggi i bracciali di bigiotteria, caucciù utilizzati come ornamento o per attaccarci dei pendagli